Esegui la ricerca

Proloco di Lurate Caccivio

Benvenuti

Benvenuti nel sito web dell’ Associazione Pro Loco di Lurate Caccivio. Nostro compito presentare a voi visitatori il nostro paese e tutte le sue bellezze, nonchè gli eventi che si svolgeranno durante l’anno organizzati da noi e da tutte le altre associazione nel comune che fanno capo a noi.

Castello via De Gasperi visuale nord Ponte sul Lura

Lurate

Utente sconosciuto. Effettua il login

prova

http://www.prolocoluratecaccivio.it/file_download/2/proloco_notizie_1_0-page0.jpg

Continua a leggere ->

file: proloco_notizie_1_0-page0.jpg [497,84kB]
Categoria:
download: 566proloco_notizie_1_0-page0.jpg

01 agosto 2016 | nessuna categoria |

Lurate Caccivio In Treno - Festa del Paese 2012

25 maggio – ore 20.45- Biblioteca comunale

Continua a leggere ->

14 maggio 2012 | nessuna categoria |

GITA A MONDOVI' (CN)

ProLoco di Lurate Caccivio
gita a
MONDOVI’ (CN)
Domenica 30 ottobre 2011

Continua a leggere ->

12 ottobre 2011 | nessuna categoria |

Serata Degli Auguri 2011

scrivo altro

Continua a leggere ->

05 ottobre 2011 | nessuna categoria |

Serata auguri 2010

Vi aspettiamo numerosi presso il teatro Pax alle ore 20,30 del 7 Dicembre!

Continua a leggere ->

13 novembre 2010 | nessuna categoria |

Nuovo sito online

Risulta online dal primo weekend di maggio il nuovo sito della proloco di Lurate Caccivio.
Questa nuova versione ricalca il nuovo stile grafico che si sta divulgando recentemente online denominato web 2.0 che attribuisce un più corretto uso della semantica al codice e una più semplificata gestione dei contenuti grazie all’uso di un CMS che, in questo caso è l’ottimo Textpattern

Continua a leggere ->

22 aprile 2009 | nessuna categoria |

In breve della provincia

Olgiate, vent’anni di attesa Finalmente la casa per le feste

Ristrutturazione dell’ex deposito del Sos a Villa Peduzzi

Al via la realizzazione della nuova struttura fissa per le feste nel parco di villa Peduzzi, dopo un’attesa di ventun anni.

L’altro ieri è stato firmato il contratto con la ditta Bianchi Dante di Como che ha vinto l’appalto con un ribasso del 16,62%; importo previsto 117.914 euro. Non sarà costruito un nuovo manufatto, ma riqualificato l’ex ricovero per le ambulanze della locale Sos, per destinarlo a cucina a supporto delle manifestazioni nel parco.

«Non si va a inserire altro cemento nel parco – sottolinea il sindaco Simone Moretti - e si riqualifica una zona che non era molto decorosa». A breve inizieranno i lavori per concludersi entro il mese di settembre. «L’edificio attualmente ha una copertura in lastre di cemento-amianto, che verranno rimosse e smaltite. Sarà poi realizzata una nuova copertura con tegole in cotto. Le capriate in legno esistenti saranno mantenute – spiega Francesco Gatti, responsabile area lavori pubblici - Verranno rimosse le pareti laterali di legno che sono in condizioni fatiscenti e ne verranno realizzate delle nuove in mattoni di laterizio intonacato da ambo i lati. Quattro grandi finestre assicureranno la corretta illuminazione della cucina. La parete a sud, per tutta la sua lunghezza, sarà “aperta” e sarà realizzato all’altezza di un metro un piano di appoggio per agevolare la distribuzione di cibo e bevande. All’interno dell’edificio saranno realizzati un bagno e un antibagno per gli addetti alla cucina».

Piccoli pazienti seguiti a distanza Il S. Anna punta sull’informatica

Una piattaforma per far dialogare i genitori, da casa, con gli esperti - I medici controllano i parametri inseriti ogni giorno e forniscono risposte

Al Sant’Anna arriva la piattaforma informatica che consente di tenere in contatto la Pediatria e i genitori di bambini e ragazzi affetti da patologie complesse e ad alta instabilità clinica. Grazie a pc, tablet e smartphone dalla prossima settimana partirà questo servizio gratuito per sostenere le famiglie nel difficile percorso assistenziale a domicilio.

La piattaforma “LDFP-Linea Diretta Fragilità Pediatrica” è un progetto sperimentale, come sottolineato dal direttore generale Fabio Banfi, «unico in Italia», messo a punto dalla start up comasca Challenge e finanziato dall’associazione S.I.L.V.I.A. e dalla fondazione Pierfranco e Luisa Mariani. L’iniziativa è sostenuta anche dall’ex calciatore comasco Gianluca Zambrotta.

Il servizio digitale è gratuito e attivo nei giorni feriali dalle 9 alle 17. È garantita la consultazione quotidiana dei parametri inseriti dai genitori da parte del personale medico di riferimento che fornirà una risposta entro 48 ore. «Il progetto – spiega Angelo Selicorni, primario della Pediatria del Sant’Anna – rappresenta uno dei tanti tasselli del percorso diagnostico assistenziale per bambini affetti da patologie complesse, rare, in gran parte geneticamente determinate. Può aiutare i genitori nella valorizzazione delle loro competenze nell’assistenza del figlio, attraverso un canale di comunicazione studiato appositamente per loro, certo e codificato». Collegandosi alla piattaforma (https://ldfpweb.asst-lariana.it), utilizzando nome utente e password, ogni genitore di un bambino inserito nel sistema - e il suo pediatra di famiglia, previo consenso - avrà accesso a uno spazio clinico personale, dove riportare note relative all’andamento del bambino e ad eventuali problematiche cliniche, e dove porre quesiti. Nella prima fase saranno 20 le famiglie iscritte e che fanno riferimento all’ambulatorio Diagnostico e Follow up assistenziale del presidio Sant’Anna. «La piattaforma – aggiunge Selicorni - è dedicata alla gestione di problematiche che non hanno carattere di urgenza. In caso di emergenza vanno sempre utilizzati il pronto soccorso o il numero 112».

Un importante supporto di comunicazione apprezzato dai genitori che sono spesso costretti a viaggiare con cartelle cliniche e faldoni riguardanti le condizioni di salute dei propri figli. «Una bellissima iniziativa davvero molto utile per noi genitori – spiegano Giacomo e Michela Giani, genitori di Davide, 11 anni – speriamo che possa crescere sempre di più».

Il progetto si ispira a una piattaforma utilizzata dagli operatori di “Casa di Gabri”, comunità socio-sanitaria di Rodero per neonati e bambini affetti da patologie rare ad alta complessità assistenziale, di cui Selicorni è il referente clinico. Tra i sostenitori della piattaforma anche Gianluca Zambrotta, che devolverà fondi tramite una parte delle iscrizioni al campus estivo dell’Eracle Sport Center di San Fermo. «Una bellissima iniziativa – dice l’ex calciatore – Siamo felici di sostenerla».

In questa sezione apparirà il servizio gratuito di http://www.3bmeteo.com


© 2009 Proloco Lurate Caccivio :: P.IVA 02218260137 :: Sito web realizzato da Casalegno Marco
Powered by TXP - Admin

Tutte le informazioni e le immagini sono rilasciate sotto licenza secondo la Creative Commons License 2.0.